AttualitàSocialeTerritorio

Il futuro che ci aspetta: un messaggio di speranza dalla comunità educativa Francesco Convertini

“Un giorno ti sveglierai e vedrai una bella giornata. Ci sarà il sole, e tutto sarà nuovo, cambiato, limpido. Quello che prima ti sembrava impossibile diventerà semplice, normale. Non ci credi? Io sono sicuro. E presto. Anche domani.”

Si apre così, con una citazione di Dostoevskij da “Le notti bianche”, il contest on line “Il futuro dalla finestra. Come immaginiamo il Covid-19?” Un concorso promosso per diffondere messaggi di speranza e pensieri positivi circa il futuro dopo la fine dell’emergenza. Come si legge nel bando del concorso, “l’invito è pensare al futuro con la creatività, l’immaginazione e la concentrazione sui nostri desideri, reagendo positivamente a questo momento contraddistinto da paure e difficoltà.”

I ragazzi della Comunità educativa Francesco Convertini di Cisternino hanno partecipato a questo contest realizzando personalmente un video che, nella sua semplicità, esprime tutto quello che è mancato durante il periodo dell’emergenza e porta a immaginare la felicità nel riappropriarsi di una cosa semplice, ma mai banale: la potenza del calore umano e delle relazioni.

Comment here