Cronaca

Servizio straordinario di controllo del territorio, due i denunciati e tre segnalati all’Autorità amministrativa

alt carabinieri

A Carovigno, a conclusione di un servizio straordinario di controllo del territorio, i Carabinieri della Compagnia di San Vito dei Normanni, hanno:

–    Denunciato in stato di libertà:

  • un 49enne di San Michele Salentino (BR), poiché nel corso perquisizione veicolare è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico con lama lunga Cm. 8, occultato sotto il sedile lato guida, posto sotto sequestro;
  • un 45enne di Ceglie Messapica (BR), poiché corso perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di una pianta di cannabis indica di Cm. 65, collocata sul terrazzo dell’abitazione e di Gr. 0,53 di sostanza stupefacente del tipo cocaina occultata nella tasca dei pantaloni. Tutto sottoposto a sequestro

–    Segnalato all’Autorità Amministrativa:

  • un 29enne di origine marocchina di Carovigno (BR) e un 46enne di Ceglie Messapica (BR), poiché a seguito di perquisizione veicolare, sono stati trovati in possesso di tre involucri in cellophane contenente Gr. 5 di sostanza stupefacente del tipo eroina, sottoposta a sequestro;
  • un 33enne di Ceglie Messapica (BR), poiché corso perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di grammi. 0,15 di sostanza stupefacente di tipo marijuana, occultati nel comodino della camera da letto. Sostanza stupefacente  sottoposta a sequestro;
  • un 37enne di San Vito dei Normanni (BR), poiché corso perquisizione personale, è stato trovato in possesso di Gr. 1,6 di sostanza stupefacente del tipo marijuana, occultata nella tasca dei pantaloni. Sostanza stupefacente sottoposta a sequestro.

Comment here