Cronaca

Mesagne, droga nascosta i casa: convalidato l’arresto

MESAGNE – I Carabinieri della Stazione di Mesagne hanno dato esecuzione all’ordinanza di applicazione della misura degli arresti domiciliari, emessa ieri dal G.I.P. del Tribunale di Brindisi, nei confronti di Giampiero Almento, 30enne del luogo, a seguito della convalida dell’arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare, Almento, era stato arrestato il 29 giugno scorso, poiché, nel corso di un mirato servizio finalizzato alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, era stato notato nei pressi della propria abitazione, alla guida della propria autovettura, il quale, alla vista dei militari, si era allontanato precipitosamente e prontamente bloccato  dagli operanti, a seguito di perquisizione domiciliare hanno rinvenuto 628 grammi di marijuana così suddivisa: cinque involucri di cellophane confezionati sottovuoto, custoditi nel vano sotto scala; un involucro dello stesso tipo custodito nel cuscino del divano.

Nella circostanza, lo stupefacente era stato sottoposto a sequestro.

L’uomo, dopo le formalità di rito, permane nell’abitazione in cui era stato già collocato agli arresti domiciliari.

Comment here