Cultura&Eventi

“La terra e la luna”, anche il Parco delle Dune Costiere alla Notte Verde di Cisternino

CISTERNINO – Si replica per il sesto anno consecutivo l’evento “Notte Verde” e l’anteprima del viaggio della terra e della luna, dal mito di Dioniso ai vini di Puglia.

“Notte Verde” è un evento nato nel 2015 e prodotto dall’associazione culturale Urbieterre nel quale vengono racchiusi tradizione, enogastronomia, spettacolo e cultura. Un evento che ha come obiettivo quello di promuovere le bellezze della Puglia, tra cui il Parco Naturale Regionale delle Dune Costiere.

Oltre alla presentazione di “Notte Verde” si terrà anche l’inaugurazione della mostra “Il favoloso Gianni”, in occasione del centenario dalla nascita di Gianni Rodari. L’introduzione alla mostra sarà fatta dalla scrittrice Vanessa Roghi e ci saranno inoltre installazioni artistiche, realizzate dall’associazione Urbieterre, della Comunità educativa per minori Francesco Convertini e dalla pittrice Caterina Palmisano con materiale di riciclo e ispirate dalle opere di Gianni Rodari.

Verrà trasmesso il video messaggio del Direttore del Parco Dott. Ing. Arch. Angela MILONE mentre recita in area Parco sullo sfondo della Piana degli Ulivi Secolari e del Dolmen una filastrocca di Gianni Rodari dal titolo “Il giorno più bello della Storia” quello che vede la Direttrice nelle vesti di un fornaio con il desiderio di cuocere un pane così GRANDE da sfamare tantagente affinchè quel giorno sia un giorno senza fame e cioè il più bel giorno della Storia”.

La Giunta Esecutiva del Parco e la Direttrice accolgono l’evento organizzato in maniera magistrale che, con un’ invidiabilescenografia, celebra i prodotti e le nostre tradizioni al fine della loro tutela e conservazione nel tempo. L’evento continuerà il 18 e 19 agosto con la partecipazione di alcune aziende a Marchio Parco che avranno modo di esporre i loro prodotti in rappresentanza del nostro territorio.

Comment here