Cultura&EventiTerritorio

A Brindisi il Testimonium ufficiale della Via Ellenica del Cammino Materano

Apulia, cujus metropolis est Brundiston, per istam navigatur in terram sanctam” recita la didascalia del mappamondo di Hyggeden del 1360, a testimonianza della millenaria importanza di questa città come principale porto d’imbarco verso l’Oriente e la Terra Santa. Alla Porta d’Oriente i pellegrini giungevano attraverso la Via Appia-Traiana che proprio a Brindisi si concludeva. Dalla colonna terminale della Regina Viarum ha inizio un affasciante cammino che collega: due siti Unesco (i Sassi di Matera e i Trulli di Alberobello), i meravigliosi borghi della Valle d’Itria, e il paradiso naturalistico del Parco delle Gravine, straordinario museo a cielo aperto della civiltà rupestre e preistorica…

 

La Via Ellenica del Cammino Materano, è un itinerario bidirezionale e può essere percorsa sia in direzione Matera, che in direzione Brindisi. Un percorso che si estende per circa 380 km e che vede coinvolte 15 Tappe(Brindisi, San Vito dei Normanni, Carovigno, Ostuni, Cisternino, Locorotondo, Alberobello, Martina Franca, Crispiano, Massafra, Mottola, Palagianello, Castellaneta, Laterza, Matera)

Abbiamo quindi deciso di esaudire le richieste di molti pellegrini: se fino ad oggi era possibile ritirare il Testimonium, che certifica la fine del cammino, solo a Matera, da oggi è possibile riceverlo anche Brindisi.

Infatti, grazie all’associazione Brindisi e le Antiche Strade, presieduta da Rosy Barretta ed Associazione referente a Brindisi per la Via Ellenica, sarà possibile ritirare il certificato ufficiale del Cammino, nello splendido ed evocativo scenario del Tempietto di San Giovanni al Sepolcro.

Proprio nella giornata dell’1 Agosto, abbiamo potuto consegnare per la prima volta il Testimonium a 7 Pellegrini che hanno percorso il Cammino da Matera a Brindisi. Un atto carico di significato e che rimarca ancor di più il ruolo di Brindisi, come città crocevia di rotte, percorsi e cammini e come terra di ospitalità ed accoglienza.

Il Testimonium può essere consegnato a chi ha percorso almeno 100 km a piedi o 200 km in bici e prevede un contributo di 3 euro per il sostegno alle attività di strutturazione del cammino materano.

Il fiduciario del Cammino, è il Dott. Antonio Melcore, responsabile della tappa di Brindisi e referente dei Cammini ed Itinerari Culturali per l’Associazione Brindisi e le Antiche Strade. Per poter richiedere il testimonium occorre contattare il referente, almeno due giorni prima dell’arrivo all’indirizzo br.antichestrade@gmail.com o al numero 3881130368così da poter certificare il cammino percorso e concluso ottenendo il testimonium e l’apposizione del sigillum, il timbro ufficiale della tappa brindisina.

Continua dunque l’Impegno dell’Associazione Brindisi e le Antiche Strade, che attraverso la futura attivazione del “Centro Servizi Culturali – Accademia degli Erranti”, che si svilupperà presso il 1°Piano dell’Ex Convento delle Scuole Pie, spazio affidato alla stessa nell’ambito del programma “Riusa Brindisi”, vedrà la città dotarsi di spazi e luoghi per l’accoglienza dei pellegrini, la diffusione di conoscenza, formazione e cittadinanza attiva.

Ultreya!

Comment here