AttualitàCultura&EventiTerritorio

A Palazzo Granafei-Nervegna “Fiori Recisi” e “Art Movie”, una doppia collettiva di arte contemporanea itinerante

Mario Castellese, Presidente dell’Associazione Art Emotions for Soul, in qualità di Direttore Artistico, comunica che, dal 1° al 15 agosto 2020, si svolgerà a Brindisi nei locali di Palazzo Granafei-Nervegna “Fiori Recisi” e “Art Movie”, una doppia collettiva di arte contemporanea itinerante: una dedicata a tutti i bambini vittime di violenza e l’altra al mondo del cinema, in particolar modo al film Nuovo cinema Paradiso, dove  protagonista è unbambino con i propri sogni. La collettiva è stata patrocinata dal comune di Brindisi.

Interverranno L’Ing.  RICCARDO ROSSI Sindaco del comune di Brindisi e MARIO CASTELLESE Direttore Artistico.

Vernissage sabato 1 agosto ore 18,30 “Performance musicale”Istituto F.L. Morvillo Falcone

Fiori Recisi                                                                                                                                                                                                                                       L’arte nella sua funzione migliore, quella del sociale per sensibilizzare e richiamare l’attenzione verso la delicata e attuale questione dei bambini vittime delle guerre e divari soprusi. L’arte cerca di dare voce ai bambini che hanno avuto la “sfortuna” di nascere in luoghi senza pace, far parlare di loro, farli essere non un numero nelle statistiche ma persone con una propria identità.

Le opere esposte in una grande installazione sono state realizzate in chiave positiva, dando luce al messaggio di speranza, rinascita e impegno civile.

Art Movie                                                                                                                                                                             Ci sono attori che nell’immaginario collettivo rimarranno per sempre bambini, grazie a film che li hanno resi quasi immortali. Bambini protagonisti di un sogno, quello del cinema.                                                                                                    Il cinema e l’arte, due finestre sul mondo della creatività, delle idee e dell’animo umano, con la stessa funzione di descrivere o interpretare la condizione umana e/o la realtà sociale, instaurano un rapporto paritario anche quando convergono e a volte si fondono.

51 Artisti provenienti da diverse parti d’Italia hanno scelto di esserci e partecipare dando il loro contributo.

La mostra è visitabile tutti i giorni dalle 9,30 alle 20,30 .

Di seguito l’elenco completo degli artisti partecipanti:

Anna Acciarino, Claudia Barsacchi, Valter Baruffa, Anna Maria Berlingerio, Maria Luisa Bertoni, Maria Teresa Bolis, Elisabetta Bosisio, Natalia Caragherghi, Antonella Carraro, Elisabetta Castello, Carla Colombo, Renata Dam, Liana Degan, Fabienna Di Girolamo, Gabriella Di Natale, Mimmo Emanuele, Margherita Fascione, Roberto Fradale, Luciana Giuriato, Gaia Ghezzi, Rosalind Keith, Marisa Korzeniecki, Elena Kuleshova, Daniela Leone, Valter Lunardon, Vania Maso, Luigina Massaria, Margherita Masuzzo, Roberta Mello Teggia, Francesca Ore, Loria Orsato, Floriana Pace, Katiuscia Papaleo, Alessandro Passarino, Lucia Pelagi, Juri Perin, Daniela Piccinelli, Rosaria Piccione, Nadia Piotto, Liala Polato, Dannie Praed, Lorena Premoli, Anna Proietti, Laura Provinciali,  Tiziana Ricco, Milena Stradiotto, Oria Strobino, Nicoletta Valler, Valentina Vurchio, Antonio Zenadocchio, Laura Zilocchi.

Comment here