CronacaNotizie in primo piano

Assalto al bancomat con la tecnica del gas. Un boato spaventa i residenti di via Roma a Fasano

Malviventi sono tornati a colpire un bancomat nella Provincia di Brindisi con la tecnica del gas. I ladri, ora ricercati dai carabinieri della stazione di Fasano, dove il colpo è stato tentato ai danni del bancomat della Banca Popolare Pugliese situata in via Roma, nei pressi di corso Garibaldi, sono arrivati sul posto intorno alle ore 4 del mattino di sabato 29 agosto a bordo di un’auto. Dopo aver presumibilmente utilizzato un tubo per pompare il gas nella fessura dell’erogatore diu banconote hanno fatto esplodere il dispositivo esattamente 8 minuti dopi, quindi alle 4.08. La violenta deflagrazione ha spaventato i residenti della zona. Lo scoppio non ha sortito l’effetto sperato dai banditi, poichè il boato ha spinto i contenitori del denaro verso l’interno del dispositivo anziché all’esterno. A quel punto i ladri sono fuggiti via.
Sul posto, in seguito all’allarme scattato nella banca sono arrivatii i carabinieri della stazione di di Fasano. e i colleghi della Scientifica. Richiesto anche l’intervento dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Ostuni, arrivati poco dopo le 6,45 per valutare i danni strutturali.

Comment here