Politica

Friolo: “L’appello della Cia e del Nursind è una risposta alla politica fallimentare. Gli spot di Emiliano sono solo fumo negli occhi”

La Cia scrive ai candidati regionali e propone un documento politico per la risoluzione dei problemi nell’agricoltura, il Nursind, il sindacato degli infermieri, chiede aiuto alla politica affinchè vengano riconosciute le competenze di una categoria ad oggi sottopagata e sotto organico. Tutto questo a tre giorni dal voto. A questo punto mi chiedo che cosa abbia fatto la Regione Puglia in questi anni invece di ascoltare il grido di aiuto dei suoi figli” così l’avvocato Maurizio Friolo, candidato al consiglio regionale con La Puglia Domani per Fitto presidente,  commenta l’appello alla politica fatto nelle ultime ore tanto dalla Cia quanto dal Nursind.

“Agricoltura e sanità sono solo alcuni dei temi trascurati da quest’ultimo governo regionale- dice Friolo– la prova è tutta nella disperazione di coloro che fanno parte di queste categorie che dovrebbero essere il fiore all’occhiello del nostro territorio. Come è possibile arrivare a pochi giorni dall’appuntamento elettorale ascoltando ancora l’appello accorato di questi professionisti. La risposta è una sola: la Regione sino ad oggi li ha ignorati. Loro come tanti sono vittime di una politica basata esclusivamente sugli interessi personali. Basta vedere il triste tentativo di Emiliano, oramai a fine mandato, che fa propaganda approvando manovre finanziarie che al momento non potrebbero avere seguito e quindi concretizzarsi. Forse il centro sinistra pensa che la gente si lasci incantare da uno spot elettorale. Io penso che ci voglia molto di più che un po’ di fumo negli occhi per distrarre i cittadini da quelli che sono le responsabilità di un governo. L’appuntamento alle urne è ormai imminente ed Emiliano avrà così le risposte che merita”.

Comment here