AttualitàEconomia

Terminal Crocieristico, Piccirillo (Confesercenti): “Le sorti del porto si decidano a Brindisi, Patroni Griffi incontri qui Yilport”

Riceviamo e pubblichiamo nota stampa a firma di Michele Piccirillo – Presidente f.f. della Confesercenti di Brindisi sulla realizzazione del Terminal Crocieristico nel Capoluogo Adriatico e sull’incontro che il Presidente dell’Autorithy avrà prossimamante con i turchi di Yilport. Di seguito il testo:

“Abbiamo appreso dagli organi di informazione che il Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale dell’Adriatico Meridionale Ugo Patroni Griffi avrebbe invitato una delegazione dell’operatore portuale Yilport a seguito della manifestazione di interesse per la realizzazione di un terminal crocieristico nel porto di Brindisi.
Il fatto assolutamente incomprensibile è che il prof. Patroni Griffi vorrebbe incontrare i terminalisti turchi nella sede barese dell’ente, mentre gli interessati preferirebbero incontrarsi a Brindisi, non fosse altro perché in questo modo potrebbero vedere nuovamente dal vivo le parti dello scalo da inserire all’interno del Terminal.
Un motivo in più per ricordare all’ADSP che quello di Brindisi non è un porto residuale e che la nostra comunità merita pieno rispetto.
Ecco perché riteniamo che la sede dell’incontro debba essere Brindisi e che il Presidente potrebbe pensare di organizzare anche un momento di incontro con le istituzioni locali e con i rappresentanti delle associazioni di categoria.”

Michele Piccirillo – Presidente f.f. della Confesercenti di Brindisi

Comment here