Cronaca

La triste storia di una senzatetto, trovata morta sul sedile della sua vecchia auto

Muore da sola, abbandonata a se stessa, lì dove viveva da mesi. E’ l’epilogo di una senzatetto, una donna francese di 58 anni, il suo corpo  è stato trovato senza vita sul sedile della sua auto, una vecchia Renault Scenic. Una storia di solitudine, in auto coperte, indumenti, lo stretto necessario che le permetteva di andare avanti.

Da circa tre mesi la Renault era parcheggiata in viale Arno, a pochi passi dal cimitero. Da giorni non la si vedeva  più giro, era una assidua frequentatrice della parrocchia.

Oggi 26 ottobre, intorno alle ore 14:30, la mesta scoperta. Un passante ha notato la donna adagiata sul sedile, lato conducente.

Sul posto i carabinieri della compagnia di Brindisi e il medico legale che ne avrebbe accertato la morte per via di un malore.

 

 

Comment here