AttualitàCronaca

Alunno del Marinaio d’Italia positivo al Covid, il dirigente: “Dalla ASL nessuna misura”

BRINDISI – Ennesimo caso di positività al Covid in una scuola di Brindisi.

Si tratta della scuola primaria Marinaio d’Italia, nel rione Casale, in via Maddalena, in cui un bambino di 8 anni è risultato essere positivo al Covid, nella giornata del 23 novembre scorso, ma lo stesso non aveva frequentato l’istituto fino alla giornata del 20 novembre.

Però, c’è una anomalia. Il dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo Casale, Fauso Melissano, ha inviato una PEC nella giornata di ieri al Sindaco di Brindisi, all’Assessore all’Istruzione ed al Presidente del Consiglio di Istituto, in cui ha chiesto una sanificazione straordinaria degli ambienti scolastici. “Con la presente – si legge nella nota – si segnala che un alunno del Plesso ‘Marinaio d’Italia’ è risultato essere positivo al tampone molecolare Cpvid-19 in data 23 novembre. Lo stesso aveva frequentato il ns. istituto fino alla giornata del 20 c.m. e si chiede un intervento straordinario di sanificazione di tutti gli ambienti scolastici del Plesso indicato. Si comunica che, ad oggi, l’ASL territoriale, sebbene informata, non abbia messo in atto alcuna misura. Al fine di agevolare un Vostro intervento si segnala che il nostro istituto resta chiuso di norma il venerdì pomeriggio ed i sabato”.

Tommaso Lamarina

Comment here