Sport

Innotech Serra Fasano torna ai nastri di partenza di un campionato seniores

Dopo tre stagioni volutamente dedicate esclusivamente all’attività giovanile, la Innotech Serra Fasano tornerà ai nastri di partenza di un campionato seniores. La società del presidente Soleti ha comunque scelto, in linea con la sua scelta di lavorare con e per i giovani, di affrontare l’impegnativo Campionato di serie B maschile con una rosa dall’età media molto bassa, composta da un mix di promettenti giocatori ancora in età di settore giovanile e piacevoli ritorni di atleti, poco più che ventenni, cresciuti nel suo vivaio.
Per ovvie ragioni, la stagione si presenta piena di difficoltà, ma, emergenza sanitaria permettendo, la Innotech Serra Fasano intende partecipare anche a tre campionati giovanili federali (under 17, 15 e 13), mentre con gran dispiacere ha dovuto, per il momento, sospendere tutte le attività di promozione che da anni realizza in collaborazione con le scuole della nostra città.
Il sorteggio aveva riservato ai ragazzi del confermatissimo coach Cassone un avvio di campionato a dir poco accattivante, con il calendario che alla prima giornata di campionato, lunedì 15 febbraio, aveva previsto il derby cittadino con la Pallamano Fasano. Purtroppo la partita è stata rinviata a causa delle positività riscontrate tra molti atleti della Junior Fasano, tra cui ve ne sono diversi che disputeranno anche la serie B con la Pallamano Fasano, grazie alla regola del doppio tesseramento tra società gemellate. Mentre alla seconda giornata, in programma sabato 20 febbraio, ore 18,00, affronteranno la Fidelis Andria battuta all’esordio dal Putignano, formazione favorita per la vittoria finale.
Queste le parole del presidente Lino Alberto Soleti: “Innanzitutto voglio esprimere la nostra vicinanza alla Junior Fasano e fare a nome di tutta la Innotech Serra Fasano, un augurio di rapida guarigione a tutti coloro che sono stati contagiati. La scorsa settimana, abbiamo detto ai nostri ragazzi di continuare ad avere pazienza, sperando che, a quasi un anno di distanza dall’ultima partita disputata, sabato potremo tornare in campo, ma solo se potremo farlo in sicurezza. Dal primo momento, anche se impegnativo dal punto di vista organizzativo e particolarmente oneroso dal punto di vista economico, abbiamo condiviso la scelta della Federazione di estendere anche alla Serie B il protocollo Covid già in uso per le categorie superiori, che prevede che nelle ore antecedenti alle gare: arbitri, giocatori e ufficiali delle due squadre siano sottoposti a tampone per certificarne la negatività prima di ogni incontro per impedire, nel limite del possibile, eventuali contagi.
Siamo pronti – continua Soleti – ad affrontare nel migliore dei modi, anche, la nostra tredicesima stagione consecutiva e voglio ringraziare chi lo ha reso possibile: le aziende che insieme al title sponsor Innotech ci sostengono e chi come atleti, tecnici, dirigenti e famiglie continuano ad impegnarsi giorno per giorno.”
Questa la rosa degli atleti che affronteranno il Campionato di serie B maschile, area 8, agli ordini di coach Massimo Cassone, che si avvarrà della collaborazione di Leo Potone come preparatore dei portieri. Ali: Gallo G., Liuzzi, Raimondi e Passiatore L. Pivot: Di Carolo, Remini, Rosato e Tasca. Portieri: Monopoli, Nardone e De Luca. Terzini: Colucci, Gallo M., Nardelli, Passiatore G., Tarì e Tasca A.

Comment here