Politica

Brindisi, Consiglio Comunale, Saponaro (Lega): “Serve un Centro Destra unito, è il momento di mettere da parte le ambizioni personali”

Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa a firma del Capo Gruppo della Lega nel Consiglio Comunale di Brindisi Ercole Saponaro sulla delibera nel corso della seduta consiliare dello scorso 3 giugno per sanare un debito con Ecologica Pugliese. Di seguito il testo:
“Ancora una volta il Coordinatore o meglio uno dei Coordinatori cittadini di Fratelli d’Italia pur di poter avere una visibilità racconta e vive la realtà politica della città con sue fantastiche visioni. Durante l’ultimo Consiglio Comunale il rappresentante di Fratelli d’ Italia lasciava l’aula scusandosi per impegni improrogabili non per mandare messaggi politici al Sindaco Rossi, basta vedere le immagini del suo intervento prima di lasciare il Consiglio Comunale.
Il sottoscritto è rimasto in aula tra un via vai di Consiglieri che entravano e uscivano, con il solo intento di votare favorevolmente una delibera di debito fuori bilancio riguardante retribuzioni della Ecologica Pugliese ex gestore della Raccolta Rifiuti non corrisposte a lavoratori dove il Comune è intervenuto a sanare la situazione debitoria. Naturalmente tra il tenere contento il Coordinatore di Fratelli d’ Italia e i lavoratori ho scelto questi ultimi che da anni aspettavano il pagamento delle spettanze.
Parlare di Centro Destra vuol dire essere coinvolti in un progetto politico comune con pari dignità, ma come abbiamo più volte ribadito sino a quando Fratelli D’ Italia di Brindisi non metterà da parte ambizioni personali per privilegiare gli interessi collettivi non si può parlare di unità del Centro Destra, nonostante ciò il rapporto come gruppi consiliari tra Lega e Fratelli d’Italia ha nel rispetto reciproco un valore fondamendale. Fratelli D’ Italia nella sua gestione cittadina pensi a risolvere i propri problemi e a indicare chi è l interlocutore sui tavoli politici e programmatici.”

Comment here