Attualità

Parcheggia alle 19 in piazza Santa Teresa, l’ordinanza vieta il transito dalle 20:30, lo sfogo di un brindisino: ” Bel modo di fare cassa!”

Riceviamo e pubblichiamo lo sfogo di un cittadino a seguito di una multa ricevuta per aver parcheggiato in zona Santa Teresa.

Parcheggiare nel centro cittadino per i brindisini è oramai diventata una missione. Con la bella stagione diventa una “missione  impossibile”. Ma la voglia di passeggiare è tanta, pazienza al volante alla ricerca di un posto per la propria auto. C’è chi sceglie – per non trovarsi nel traffico – di recarsi in centro con la propria famiglia ancor prima che tramonti, con la speranza di esser fortunato.  Ma parcheggiare prima di un certo orario non ha detto bene a un brindisino che al  ritorno ha trovato quel foglietto rosa che tanto fa storcere il naso. Una bella multa.

Epilogo di un sabato sera estivo

“Succede che decidi di passare una serata con i tuoi cari nel centro cittadino, anche se con molte difficoltà ,riesci a parcheggiare diligentemente e correttamente nelle strisce blu di piazza Santa Teresa alle ore 19. Ti godi una bella passeggiata sullo splendido lungomare della “tua ” città, ceni in uno dei locali ed intorno alle ore  le 23:00 ti appresti a riprendere la tua auto.

Nella mente la soddisfazione di aver trascorso una piacevole sabato sera. Ma, ahimè un’amara sorpresa ci attende. Sul parabrezza dell’auto un bel verbale della Polizia locale per aver contravvenuto all’ordinanza n°17 del 2021! Da cittadino diligente, quale sono, sopraffatto dall’ incredulità  cerco di capire se in  piazza o vicino ai parcheggi fosse presente qualche divieto. Nessun cartello!  Guardando meglio, però,  mi accorgo a non essere il solo ad aver ricevuto il regalo di fine serata,  ma tutte le auto presenti multate senza pietà ( decine e decine).

Vedo all’ inizio della strada una transenna con su un cartello che ne vieta il transito dopo le ore 20.30 fino alle 02.00 ma tu sfigato sei arrivato prima e quindi ignaro di tutto sei stato multato dai nostri “cari vigili” che in questi casi sono sempre presenti e mai sui corsi del centro a garantire la sicurezza dei fiume di persone che si riversano nei fine settimana e dove vige la legge di “faccio quello che mi pare”. Bel modo di fare cassa!

Sindaco  crei le condizioni per poter usufruire di quello che la città offre con parcheggi sufficienti ,mezzi di trasporto alternativi efficienti!

 

Comment here