Seleziona Pagina

Casa Surace cerca nuovi “parenti”. I coinquilini: “Aperti a chiunque voglia mettersi in gioco”. Ecco come candidarsi

Casa Surace cerca nuovi “parenti”. I coinquilini: “Aperti a chiunque voglia mettersi in gioco”. Ecco come candidarsi

Casa Surace, la social-family composta da una community di oltre 4 milioni sul web, cerca nuovi coinquilini provenienti da ogni angolo dello stivale, isole comprese e senza limiti di età, da inserire nei propri video. Condividere stereotipi familiari, tradizioni, passioni, dialetti e tanto altro rappresentano, ormai da anni, gli aspetti affrontati con grande successo dalla casa di produzione campana per la realizzazione di video a tema da diffondere sui propri canali.
Il nuovo ed entusiasmante progetto di  Casa Surace a partire da agosto 2022 apre le porte a tutti i ragazzi maggiorenni che hanno voglia di partecipare ai video della factory più famosa d’Italia, un’opportunità per tutti coloro che vogliono mettersi in gioco! (attori, attrici, creator, cantanti e ballerini non si pongono limiti alla creatività!).
Per la candidatura basta un semplicissimo video di presentazione.
Un vero e proprio casting per nuovi talent da inserire nei prossimi lavori video.
Ci si potrà candidare attraverso l’invio di un breve video di presentazione nel quale ognuno racconti se stesso e mostri cosa sa fare. Non si pongono limiti alla creatività.
Il self tape si potrà inviare al numero whatsapp 345-5013158

L’iniziativa sarà promossa sul web per tutta l’estate a partire dai prossimi giorni attraverso delle stories di lancio sulla pagina Instagram di Casa Surace rivolte a tutti gli aspiranti attori e creator interessati a collaborare con i coinquilini più seguiti del web! “Senti di saper recitare, – dicono da Casa Surace – pensi di essere un giovane talento della risata oppure sai parlare un dialetto in modo simpatico, hai delle abilità sul web ed hai voglia di metterti in gioco con uno stile personale e spontaneo, mandaci un video”.

Casa Surace è nata del 2015 dall’incontro tra ragazzi e ragazze di Napoli e Sala Consilina.
Come factory e casa di produzione, Casa Surace realizza i propri progetti facendo leva su cinema, teatro e nuovi linguaggi mutuati dalla rete, mantenendo sempre il giusto equilibrio tra spontaneità, satira leggera e divertimento. Casa Surace è oggi una “famiglia allargata” composta da una community di oltre 4 milioni sul web ; ha totalizzato più un miliardo di visualizzazioni su Facebook e YouTube; ha collaborato con i più importanti brand nazionali e internazionali, ha pubblicato un romanzo dal titolo “Quest’anno non scendo” (2018) edito da Sperling&Kupfer ed “Il Manuale del Fuorisede” (2020) edito da Panini. Mossa dalla voglia di far conoscere i migliori prodotti e la varietà regionale dell’Italia intera, nel 2020 ha lanciato il progetto “Staisciupacco”, una serie di pacchi a tema contenenti prodotti agroalimentari tipici ma anche gadget ed oggetti unici che è possibile ricevere direttamente a casa, ovunque vi troviate. Il tutto sempre seguendo lo stesso spirito-guida, ossia esplorare il mondo dell’intrattenimento a tutto tondo, online e offline

Circa l'autore