Seleziona Pagina

Da venerdì 10 giugno fino al 30 settembre centro storico chiuso al traffico : ecco dove parcheggiare

Da venerdì 10 giugno fino al 30 settembre centro storico chiuso al traffico : ecco dove parcheggiare

Lamministrazione comunale, per favorire la mobilità sostenibile e venire incontro alle richieste dei ristoratori, ha provveduto anche questanno ad emanare unordinanza di chiusura al traffico veicolare (con alcune eccezioni) nel centro storico nelle ore serali.

In particolare, dal giorno 10 giugno 2022 al giorno 30 Settembre 2022, dalle ore 20:30 alle ore 02:00 del giorno successivo nei giorni feriali e festivi è istituito il divieto di transito a tutti i veicoli, ad esclusione dei mezzi di soccorso, di forza pubblica, titolari di passo carrabile, della micromobilità elettrica (monopattini) e velocipedi, di quelli a servizio delle persone diversamente abili e dei residenti delle zone interessate dalla chiusura al transito veicolare proprietari dei veicoli, i quali, verranno autorizzati mediante pass rilasciato dallUfficio Traffico, che dovranno procedere a passo duomo.

È prevista listituzione del divieto di sosta a tutti i veicoli con rimozione di quelli trovati in sosta vietata, dalle ore 20:30 alle ore 02:00 dei giorni feriali e festivi, eccetto i mezzi di soccorso, di forza pubblica e di quelli a servizio delle persone diversamente abili e dei residenti delle zone interessate al presente provvedimento, sulle seguenti vie del centro cittadino: sul tratto di Corso Roma compreso tra la via Conserva e la Piazza del Popolo e sul Corso Garibaldi, Piazza Matteotti, via Santi, via Casimiro, via Palma, Largo della Concordia, via Duomo, Vico Seminario, via Dè Muscettola, Via San Nicolicchio, via Assennato, via dei de Balzo, vico Tarantafilo, via Colonne ,piazza Dante, via Tarantini, piazza della Zecca, piazza Duomo, via Montenegro, via De Leo, Vico De Dominicis, Vico De Moricino, piazza Santa Teresa (ad esclusione del tratto compreso tra la via Ercole Brindisino e la via Dè Vavotici), via Santa Teresa.

Sui parcheggi esistenti su Corso Garibaldi è consentita la sosta previo pagamento con tariffazione di 1,00 la prima ora e 2,00 /ora per le successive valevole dalle 08:00 alle 14:00 e dalle 16:00 alle 20:00 dal lunedì al sabato, esclusi i festivi, non sono validi i pass per residenti e domiciliati e tutti gli abbonamenti previsti dal Piano della Sosta approvato con delibera Commissario straordinario n° 32 del 31-01-2018.

Sulla piazza Cairoli viene soppresso il divieto di fermata ad eccezione di quello esistente sul tratto stradale compreso tra via A. Cappellini e Corso Umberto (direzione Stazione Ferroviaria) aperto a tutto il traffico veicolare, istituendo il parcheggio parallelamente al senso di marcia lato destro previo pagamento con tariffazione di 1,00 /h o frazione dalle ore 08:00 alle 14:00 e dalle 16:00 alle 21:00 dal lunedì al sabato, escluso i festivi, sono validi i pass per residenti e domiciliati e tutti gli abbonamenti previsti dal Piano della Sosta approvato con delibera Commissario straordinario n° 32 del 31-01-2018.

I veicoli in transito sulla Via Lata, giunti allintersezione con la Via Fratti, avranno lobbligo di svolta a destra in direzione di questultima e di proseguire in Via del Mare, ad esclusione dei residenti della zona compresa tra Via Lata e Corso Garibaldi.

Sono istituite le aree di parcheggio allinterno del piazzale della scuola Salvemini, dalle ore 18:00 alle ore 03:00 di ogni giorno nel periodo 10 Giugno 202230 settembre 2022, in aggiunta a quelle già istituite e accessibili in tutte le ore del giorno sul piazzale Lenio Flacco (15 posti), sul piazzale di via Spalato (252), sul piazzale di via Dalmazia (80) e sul parcheggio del supermercato CONAD, in piazza Cairoli (20). Inoltre, grazie al servizio di motobarca potenziato da Stp, con una motobarca dedicata alla tratta Villaggio Pescatori-lungomare Regina Margherita, potranno anche essere utilizzati i parcheggi del Bosco Tommaseo (200) e dello stadio Fanuzzi (250).

I residenti nella aree chiuse al traffico, come lo scorso anno, avranno diritto ad un pass che potrà essere richiesto con lapposito modulo e tutte le informazioni pubblicate sul sito del Comune di Brindisi al link:

https://www.comune.brindisi.it/brindisi/po/mostra_news.php?id=1456&area=H

Oppure consegnate a mano presso Palazzo di Città: Ufficio Lavori Pubblici c/o Alessandra Taurisano oppure Ufficio Gabinetto c/o Palmina Maionchi, da lunedì a venerdì ore 9-12 e giovedì anche nel pomeriggio ore 15 17.30.

Abbiamo ritenuto di replicare lordinanza degli scorsi anni – spiega lassessore al Traffico Elena Tiziana Brigante – che consente a tutti di vivere il centro storico a piedi o con mobilità sostenibile. Saranno vietati transito e sosta a tutti i veicoli non autorizzati. Incrementando il servizio di motobarca, inoltre, potremo utilizzare i parcheggi del Casale più agevolmente.

Per il presidio dei varchi è stata stipulata una convenzione con lAssociazione nazionale della Polizia di Stato (Anps) che consente lattivazione di un servizio di Volontariato del trafficoper il periodo in cui lordinanza è in vigore.

Un aiuto importante sarà costituito proprio dai volontari che consentiranno una presenza costante e continuativa ad ogni varco – conclude il comandante della Polizia Locale Antonio Orefice – e ringrazio lAnps per la disponibilità e lattenzione con cui ha risposto alla nostra richiesta. Linvito a tutti è di osservare le norme per contribuire a vivere il centro storico in sicurezza.

Circa l'autore