Seleziona Pagina

Falsa identità sul permesso di soggiorno, al rinnovo la Polizia scopre che è ricercato, cittadino del Gambia arrestato a Brindisi

Falsa identità sul permesso di soggiorno, al rinnovo la Polizia scopre che è ricercato, cittadino del Gambia arrestato a Brindisi

Era residente in provincia di Brindisi con un altro nominativo, ma la sua vera identità ha rivelato il ripristino di un ordine di carcerazione e ripristino della condizione di restrizione, emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Milano, in quanto tenuto a scontare la reclusione di anni 1 e mesi 8 oltre al pagamento di una multa di 3.000,00 euro. Nella mattinata di oggi, sabato 11 giugno 2022, personale della Squadra Mobile di Brindisi ha proceduto all’arresto di un cittadino gambiano residente nella provincia di Brindisi.
A scoprire la falsa identità dell’uomo, le cui iniziali sono J.H. l’Ufficio Immigrazione, durante attività di controllo sulle richieste dei permessi di soggiorno. Al momento della verifica della documentazione, dovuta ad un procedimento di rinnovo del permesso di soggiorno di J.H. gli operatori, hanno accertato che l’uomo aveva fornito al momento del rinnovo un altro nominativo e che la sua vera identità nascondeva i precedenti penali. La circostanza ha portato all’arresto dell’uomo.

Circa l'autore