Seleziona Pagina

Ospedale di Ostuni, inaugurato il nuovo Centro prelievi

Ospedale di Ostuni, inaugurato il nuovo Centro prelievi

È stato inaugurato questa mattina, 15 novembre, il nuovo Centro prelievi dell’ospedale di Ostuni. Alla cerimonia del taglio del nastro dei nuovi ambienti al piano terra del Presidio erano presenti il direttore generale della Asl, Flavio Maria Roseto, il direttore del Dipartimento di Medicina di laboratorio, Angelo Santoro, il direttore sanitario dell’ospedale, Antonio Montanile, il direttore amministrativo, Gabriele Argentieri, e il dirigente responsabile dell’unità operativa di Patologia clinica del presidio, Paolo Ciola. Presenti, inoltre, l’ingegner Renato Ammirabile, che ha diretto i lavori e la dirigente amministrativa Ada Putignano, che ha curato arredi e allestimenti.
“L’inaugurazione del Centro prelievi – ha spiegato il direttore generale – è uno dei segnali di attenzione che la Regione e la Asl ripongono verso questa struttura e questa comunità. Inoltre, nei prossimi giorni, sarà inaugurato il centro dedicato alle donazioni di sangue. Sono ripresi anche i lavori della piastra e stiamo ripristinando parte delle attività chirurgiche presenti nel presidio per fornire le adeguate prestazioni sanitarie alla comunità”.
Per Santoro “questo Centro prelievi rappresenta un concreto miglioramento rispetto al passato. L’attività è attigua al laboratorio di Patologia clinica: per qualsiasi necessità, quindi, è possibile l’intervento del medico dedicato al controllo e alla gestione degli esami ematochimici. L’inaugurazione di questo centro si inserisce nel processo di ripresa delle attività, anche logistiche, dopo la pandemia che tutti, ma l’ospedale di Ostuni in particolare, abbiamo subito. Questo – ha proseguito Santoro – è solo un primo passo, in attesa del completamento della piastra servizi che prevederà anche strutture poliambulatoriali”.
Ciola ha sottolineato che “dopo aver affrontato limiti strutturali e di sicurezza degli ambienti che ospitavano l’ambulatorio, oggi siamo in grado di soddisfare pienamente le esigenze dei cittadini. I locali sono stati dotati di attrezzature e materiali di ultima generazione e negli stessi spazi – ha concluso – si trova anche, novità assoluta, uno sportello per il pagamento del ticket e accanto l’operatore del laboratorio che procede all’accettazione, riducendo le attese per le procedure”.

Circa l'autore

Redazione

BrindisiCronaca.it è una testata registrata al n. 1/13 Reg. Stampa in data 30/01/2013 Direttore Responsabile Orsola Tasso Per inviare note o comunicati, per richiedere il nostro listino pubblicitario o contattare la redazione utilizzare le mail o i form di contatto su questo sito