Brindisi Cronaca.it

NEWS

EuroChallenge, i romeni fanno festa al PalaPentassuglia: Brindisi perde nel finale

29 gennaio 2015 - Cronaca, Sport - 0 Commenti

imageBRINDISI – Brindisi scende sul parquet del PalaPentassuglia per la terza di andata delle Last 16 EuroChallenge, ospite l’Energia TJ di coach Costantinides. La squadra romena da filo da torcere agli uomini di Bucchi, nonostante il vantaggio riuscito a costruire nell’ultimo di gara, le scarpette giallorosse sono riuscite a riacciuffare il risultando e nel finale a vincere la gara. Leggi tutto…

EuroChallenge, Enel Brindisi ospita Energia TJ

28 gennaio 2015 - Sport - 0 Commenti

imageBRINDISI – Enel Brindisi ospita i romeni dell’Energia TJ per la terza giornata di andata delle Last 16 EuroChallenge. La squadra guidata da coach Costantinides è reduce da una sconfitta maturata contro gli asiatici dell’Astana. Non se la passa meglio la corazzata di coach Bucchi beffata in Belgio dall’Okapi dopo aver dominato l’incontro per 30 minuti. Leggi tutto…

Tentato furto ad anziana, nuova ordinanza di arresto per un detenuto

28 gennaio 2015 - Cronaca - 0 Commenti

GIUDICE GiovanniBRINDISI – A Brindisi, presso il locale penitenziario, i carabinieri della stazione di Oria hanno eseguito una ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere, emessa dal gip del Tribunale del capoluogo nei confronti di  Giovanni Giudice, 58 anni, già detenuto per altra causa. Leggi tutto…

CON LA PISTOLA SULLA MOTONAVE, SCATTANO LE MANETTE

28 gennaio 2015 - Cronaca - 0 Commenti

pistola-sequestrataBRINDISI – All’interno del locale scalo marittimo, la Guardia di Finanza – con l’ausilio delle unità cinofile ed in collaborazione con l’Ufficio delle Dogane – ha rinvenuto una pistola calibro 9 e stupefacenti su un’autovettura, appena sbarcata dalla motonave “Euroferry Egnazia” proveniente da Igoumenitsa (Grecia). Leggi tutto…

San Vito dei Normanni, 43enne finisce dietro le sbarre per furto aggravato

27 gennaio 2015 - Cronaca - 0 Commenti

imageSAN VITO DEI NORMANNI – I carabinieri della stazione di San VIto dei Normanni hanno eseguito un ordine di esecuzione per espiazione di pena detentiva in carcere emesso dalla Procura della Repubblica nei confronti di Cosimo Caramia, 43enne del posto per furto aggravato. Leggi tutto…

TRENO INVESTE CASSONETTO: VANDALI SCATENATI A MESAGNE

26 gennaio 2015 - Cronaca - 0 Commenti

Treno

MESAGNE – Il treno regionale delle ore 6,54 3602 partito da Brindisi e diretto a Taranto ha investito un cassonetto della spazzatura posizionato sui binari, pochi istanti prima del passaggio del convoglio. Leggi tutto…

Mensa scolastica si va verso la risoluzione, sindaco:” No ai pasti freddi”

26 gennaio 2015 - Attualità - 0 Commenti

mensa-scolasticaBRINDISI – La Markas ha comunicato all’Amministrazione comunale che l’Autorità giudiziaria competente ha dissequestrato tutte le apparecchiature della stessa azienda che erano rimaste all’interno della struttura del centro cottura di Cisternino posto sotto sequestro. Leggi tutto…

Sorvegliata speciale arrestata: frequentava pregiudicata per mafia

26 gennaio 2015 - Cronaca - 0 Commenti

manette4BRINDISI – I carabinieri della frazione  di Tuturano, nell’ambito di servizi finalizzati al controllo delle persone sottoposte alle misure di sicurezza e prevenzione, hanno tratto in arresto in flagranza di reato  Vincenza Trenta, 59 anni,  del posto,  sottoposta alla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno. Leggi tutto…

RAPINATO UN PARRUCCHIERE, BOTTINO DA MILLE EURO

26 gennaio 2015 - Cronaca - 0 Commenti

pistolaMESAGNE – Rapina al salone  del parrucchiere Vito Zullo sito in viale Indipendenza. Attorno alle ore 19.00 di ieri un bandito con il volto travisato da passamontagna è penetrato dal retro del salone, su via Brindisi, dopo aver fracassato il vetro di una finestra. Poi ha aggredito alle spalle il titolare del salone colpendolo al capo. In quel momento Vito Zullo era intento a controllare l’incasso della giornata Leggi tutto…

Ignoranza molesta, giustificarla è sbagliato

26 gennaio 2015 - Editoriali - 0 Commenti

cuoreMa perché si deve a tutti i costi trovare una spiegazione e soprattutto una giustificazione all’ignoranza?  “Perdona loro perché non sanno quello che fanno” è di sicuro un’affermazione sensata nel contesto di sacrificio in cui è stata pronunciata e considerato chi l’ha pronunciata e verso chi era diretta. Leggi tutto…

IL BRINDISI ESPUGNA LO STADIO “D’AMURI” DI GROTTAGLIE: FINISCE 0-2

25 gennaio 2015 - Sport - 0 Commenti

imageGROTTAGLIE- I biancazzurri di Ezio Castellucci vincono per 0-2, espugnando lo Stadio “Atlantico D’Amuri” di Grottaglie. Stracolmi gli spalti dell’impianto tarantino. Il Brindisi- reduce da una vittoria importante contro il Gallipoli- deve stare molto attento: infatti l’undici adriatico registra ben sei diffidati all’interno della squadra. Leggi tutto…

L’Arte che accomuna: tappa a San Pancrazio per gli amanti del bello

24 gennaio 2015 - Attualità - 0 Commenti

ANNARITA MIGLIETTASAN PANCRAZIO SALENTINO – “L’arte che accomuna”, ovvero come raccogliere ed esprimere varie forme d’arte. Il nome è quello dell’associazione culturale di cui è fondatrice Annarita Miglietta, nella foto, che assieme a Marcella Pellegrino e Fabiana Perrone ha dato vita a questo progetto. Si tratta di una vera e propria Galleria d’arte Leggi tutto…

Incidente sulla provinciale San Pancrazio – Cellino, due uomini finiscono in ospedale

23 gennaio 2015 - Cronaca - 0 Commenti

imageSAN PANCRAZIO SALENTINO – Incidente sulla strada provinciale che collega San Pancrazio Salentino a Cellino. L’impatto è avvenuto intorno alle ore 12:50 lungo la rotatoria in contrada Tonici. Leggi tutto…

Maltempo nella provincia brindisina: fulmine si abbatte sull’albero di una scuola dell’infanzia

23 gennaio 2015 - Cronaca - 0 Commenti

imageSAN PIETRO VERNOTICO – Un brutto temporale ha investito nella tarda serata di ieri (22 gennaio) la provincia brindisina, fortunatamente senza allagamenti o danni ingenti. Tuoni, fulmini e raffiche di vento si sono abbattuti a San Pietro Vernotico. Ad avere la peggio un albero situato nel cortile della scuola dell’infanzia Decroly in viale Degli Studi, l’imponente ramo prima è stato colpito da un fulmine e successivamente finito per strada. Tempestivo l’intervento dei vigili del fuoco che hanno rimosso il ramo spezzato dall’asfalto.  Non sono stati registrati feriti.

Nella provincia  altri interventi degli uomini del 115 i quali hanno messo in sicurezza le zone colpite.

Rapina in gioielleria, scattano le manette per una brindisina

22 gennaio 2015 - Cronaca - 0 Commenti

ZEZZA AlessiaBRINDISI – Nel Maggio dello scorso anno, vennero arrestati dagli Agenti della Sezione Antirapina della Squadra Mobile di Brindisi congiuntamente ai colleghi della Squadra Mobile di Parma,  Pepe Davide,26 anni,  Aggiano Gaetano, alias “coca cola”, 21 anni, Iurlo Nicola, 21 anni,Trono Vincenzo, 30 anni, e Antico Giovanni, 29 anni,  tutti già noti alle Forze dell’Ordine e residenti a Brindisi, Leggi tutto…

Da domani niente mensa, sequestrato il centro cottura di Cisternino

mensa-scolasticaBRINDISI – Apprendiamo dalla Markas, società sotto contratto per l’effettuazione del servizio di ristorazione scolastica comunale, che per il centro cottura di Cisternino – con tutta la attrezzatura al suo interno – individuato ed utilizzato transitoriamente dalla società per la produzione dei pasti, è in atto un provvedimento di sequestro da parte dell’Autorità Giudiziaria. Leggi tutto…

  • Ignoranza molesta, giustificarla è sbagliato
    Ignoranza molesta, giustificarla è sbagliato

    Ma perché si deve a tutti i costi trovare una spiegazione e soprattutto una giustificazione all’ignoranza?  “Perdona loro perché non sanno quello che fanno” è di sicuro un’affermazione sensata nel contesto di sacrificio in cui è stata pronunciata e considerato chi l’ha pronunciata e verso chi era diretta. ...

  • Cagnolina smarrita: aiutiamo Sheeba a tornare dalla sua famiglia
    Cagnolina smarrita: aiutiamo Sheeba a tornare dalla sua famiglia

    BRINDISI – Cercasi disperatamente a Brindisi Sheeba. Questa piccina è stata smarrita domenica scorsa al rione Paradiso. Da allora molti avvistamenti, ma nessuna certezza sul suo stato di salute. La cagnetta ha un collarino rosso, chiunque la veda è pregato di fermarla e telefonare immediatamente alla sua famiglia. Sono ormai passati quattro giorni da quando […] ...

  • Crumble di mele da leccarsi i baffi…
    Crumble di mele da leccarsi i baffi…

    Buongiorno amici, oggi vi do la ricetta di un tipico dolce inglese: il Crumble di mele e biscotti McVitie’s original digestive. Il Crumble è un dolce di frutta semplicissimo da preparare e buono: è costituito da una base di frutta e uno strato superiore di granella, per dargli un tocco in più questa volta ho […] ...

Tuffo di Capodanno 2015
Ricostruzione strage del 2012 alla scuola “Morvillo Falcone” di Brindisi
Arresti sacra corona unita 16 dicembre 2014
Visite Mese Precedente: 605.306
Ieri: 21.696
Media Giornaliera: 19.806

Partner
PARTNER