Brindisi, rifacimento strade e miglioramento rete elettrica, l’accordo tra E-Distribuzione e Comune diventa una Best Practice Nazionale

Brindisi, rifacimento strade e miglioramento rete elettrica, l’accordo tra E-Distribuzione e Comune diventa una Best Practice Nazionale

Grazie a un protocollo d’intesa tra Comune di Brindisi ed E-Distribuzione, circa 20 chilometri di strade interessate da lavori di miglioramento della rete elettrica verranno completamente rifatte. Enel ci ha assicurato che gli interventi di sostituzione dei cavidotti garantiranno una maggiore stabilità della rete, superando così il fenomeno dei continui black-out verificatisi la scorsa estate. Oltre a questa importante opera migliorativa, E-Distribuzione si è impegnata a ripristinare non solo la trincea stradale oggetto degli interventi di scavo ma l’intero sedime, da un marciapiede all’altro, così evitando la creazione di avvallamenti stradali. Questo protocollo rappresenta a tutti gli effetti una best practice, che è stata rilanciata a livello nazionale anche dall’Associazione nazionale comuni italiani.
In queste ore i lavori di rifacimento stradale stanno interessando via Tor Pisana, dopodiché coinvolgeranno altre arterie principali della città. I cantieri proseguiranno fino al mese di giugno. Attraverso questo protocollo d’intesa sollecitato dal sindaco Pino Marchionna e dall’assessore ai Lavori pubblici Gianluca Quarta, i sacrifici ed i disagi dei cittadini verranno ripagati attraverso un miglioramento della rete elettrica e un rifacimento delle strade a regola d’arte.

Circa l'autore