“San Giuseppe protagonista della storia”, martedì 19 marzo i festeggiamenti a Mesagne

“San Giuseppe protagonista della storia”, martedì 19 marzo i festeggiamenti a Mesagne

La Santa Messa alle 18, a seguire la festa in piazza con piatti tipici e musica popolare

Mesagne – Gli appuntamenti del Triduo in onore della festa del 19 marzo sono stati programmati nelle giornate del 16, 17 e 18 marzo presso la Chiesa di Santa Maria in Betlem tenendo a mente le parole di Papa Francesco: “San Giuseppe è un protagonista della storia e, come tale, un esempio costante: Giuseppe, sposo di Maria e testimone della logica dell’amore che è sempre una logica di libertà, e Giuseppe ha saputo amare in maniera straordinariamente libera. Non ha mai messo sé stesso al centro. Ha saputo decentrarsi, mettere al centro della sua vita Maria e Gesù”.

E sempre in onore del patrono della Chiesa universale e degli artigiani, nella Chiesa di Santa Maria, martedì 19 marzo alle ore 18 verrà celebrata la Santa Messa. A seguire, in piazza Cavour (nei pressi di piazza Porta Piccola) a partire dalle ore 19:30, si terrà la tradizionale sagra “ciciri e tria”, con degustazione di piatti tipici della tradizione locale, diverse le attività commerciali mesagnesi che hanno aderito all’iniziativa. La serata sarà allietata dall’esibizione del gruppo di musica popolare “I Sarchiatoria”, pizzica e non solo, mentre la banda cittadina “Fasano – Leo” percorrerà le vie del territorio parrocchiale. L’evento, a cura del comitato organizzatore della parrocchia di Santa Maria e del parroco, don Francesco Funaro, è patrocinato dall’Amministrazione Comunale.

Circa l'autore

Redazione

BrindisiCronaca.it è una testata registrata al n. 1/13 Reg. Stampa in data 30/01/2013 Direttore Responsabile Orsola Tasso Per inviare note o comunicati, per richiedere il nostro listino pubblicitario o contattare la redazione utilizzare le mail o i form di contatto su questo sito