Saponaro (Confintesa): “L’annuncio della Scandiuzzi è solo una manovra pubblicitaria”

Saponaro (Confintesa): “L’annuncio della Scandiuzzi è solo una manovra pubblicitaria”

Riceviamo  e pubblichiamo una nota del  Segretario Generale Confintesa Brindisi Saponaro Ercole

L’ annuncio sulla Stampa della Società Scandiuzzi sulla difficoltà di reperire del personale specializzato e sulla necessità di almeno 50 nuove assunzioni è uno schiaffo ai tanti e tanti disoccupati brindisini.
Una manovra pubblicitaria di cui oscure rimangono le ragioni e che crea aspettative a tanti in cerca di lavoro, gli stessi che pur avendo grandi professionalità, usciti dal ciclo produttivo di grandi Aziende Metalmeccaniche(Leucci Indistriale), che hanno inondano di curriculum la Società Scandiuzzi ma non sono mai stati chiamati ne presi in considerazione.
Tanti Brindisini, tanti metalmeccanici di Brindisi si sono dovuti trasferire al Nord per trovare una ricollocazione lavorativa, apprezzati per la loro grande professionalità.
Di cosa parla Scandiuzzi onestamente ci sembra incredibile in una realtà come la nostra, verrebbero in mente tante domande se Scandiuzzi non riesce a trovare personale.
Da questa mattina tanti si stanno recando presso Scandiuzzi a portare il loro curriculum e non per la prima volta, ora la Società faccia le 50 assunzioni il personale specializzanto a Brindisi abbonda tanto che lo esportiamo il tutta Italia.

 

Circa l'autore

Redazione

BrindisiCronaca.it è una testata registrata al n. 1/13 Reg. Stampa in data 30/01/2013 Direttore Responsabile Orsola Tasso Per inviare note o comunicati, per richiedere il nostro listino pubblicitario o contattare la redazione utilizzare le mail o i form di contatto su questo sito